Non è neanche questione di “stile e rispetto per un uomo che combatte sulla frontiera tra la vita e la morte” come dice il buon Farinetti… é che ultimamente la definizione di genialità si è riscritta: prima c’erano i vari Einstein, Tesla, Mozart e persone che portavano del bene all’umanità, mescolando scienza e vita, arte e stili. 😉

Oggi abbiamo la nuova categoria dei Marchionne, Steve Jobs, Trump e compagnia bella… semplici imprenditori, cresciuti dentro al sistema e votati a un’industria più che a un concetto profondo, astratto e creativo.

Ordinare ciò che vuoi a un’equipe di professionisti non è genialità, ma potere. Quando la smetteremo di esaltare il lavoro dei manager, a favore di un po’ di storie operaie?
#rassegnastampa #rassegnastampaitalia

https://rep.repubblica.it/pwa/intervista/2018/07/23/news/farinetti_-202462226/?rss

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...