È incredibile leggere quanta voglia di eroismo ci sia al mondo… Eroi tutti quelli barricati in casa! Eroi tutti quelli mascherati! Eroi tutti quelli che vanno anche solo a informarsi! Era ora, finalmente… un cazzo di mondo solidale, pieno zeppo di EROI!

(Oggi… ma ieri?) Purtroppo il popolo (di cui faccio parte, ma inteso come massa) ricade spesso nella trappola di considerarsi vittima, invece che untore. È più accettabile moralmente e, per certi versi, anche più soddisfacente se fa ricevere tanta attenzione sui social (dato che ora ognuno ha qualcosa di cui parlare ed è pure un EROE se lo fa, diffondendo il verbo e la conoscenza sull’igiene che prima, a quanto pare, era andata a prendere un caffè!). 🤧 Hai timore del virus? Resta a casa. La testa balla il valzer ma vuoi lo stesso andare a trovare tuo fratello che si è appena operato? Non è una buona idea. Hai il naso che cola ma non puoi fare a meno della torta di carote di tua nonna? Ha 80 anni, sappi che la potresti uccidere con uno starnuto.

Ah, sì… io qui mi riferisco al raffreddore, quello che viene a tutti ogni anno. Eh sì, forse non era girata abbastanza la voce ma tante malattie, anche leggere, possono uccidere chi è debilitato o in particolari condizioni fisiche, anche a causa di complicazioni indirette… Quindi ora che facciamo? Gabbie per tutti? Più fondi alla medicina? Sterminio di massa e ricostruzione, stile SimCity? Naaa… Questo di oggi è solo un post ironico, quasi senza senso per molti. Finirà tutto qui. E pensare che non ho neanche parlato del #CORONAVIRUS!! 😅

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...