La teiera di Russell è una metafora per spiegare che non ricade sullo scettico l’onere di provare la falsità di un’affermazione, quanto sul fautore della stessa quello di spiegare perché è vera. In altre parole: se credi che la Terra sia piatta, che il politico sia idealista o che i vaccini non funzionano, non sta certo a me spiegare che è falso, ma a te che sia vero. 😉 Certo, #BertrandRussell non era un indovino… aveva un fine senso dell’umorismo. Credo che lo stesso tè che serviva ai religiosi si possa offrire oggi anche a molte altre persone: la teiera di Russell dovrebbe stare in tutte le case, per ricordarci di pensare.

PS. Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale.

#teieradirussell #russellsteapot

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...